mercoledì 2 maggio 2012

I forti di Genova : un " segreto " fuori dai circuiti turistici.






Ieri per una giornata che aveva fatto del grigiore il suo colore dominante e che vedeva, come spesso capita nei ponti primaverili, la zona dell' Expo' presa d' assalto da turisti provenienti dalle riviere dato il tempo incerto, abbiamo scelto per una passeggiata in cittá una meta tranquilla : Forte Sperone ed i suoi dintorni .
Se ci leggete da Genova sapete certo dell' esistenza di fortificazioni che dominano la cittá e che rappresentavano la carta vincente per il controllo del mare e del territorio genovese.
Se invece ci leggete da altre zone e verrete una volta dalle nostre parti basta che alziate lo sguardo e su ogni rilievo ne vedrete uno che domina la zona dove è stato costruito e regala una vista spettacolare a chi si avventurasse nelle vicinanze .




Sicuramente quello che abbiamo visto ieri solo da fuori perchè chiuso il forte Sperone è uno di quelli che in passato grazie a spettacoli teatrali ed iniziative prettamente estive e non calendarizzate in maniera fissa vive ancora per qualche tempo .
Merita la visita tutta la sua zona anche perchè situato in un parco quello del Peralto dotato di una pista che permette di correre o anche solo passeggiare in una zona ricca di verde, così raro in cittá, e poter fare jogging protetti dal fresco degli alberi anche in piena estate.Oppure fare gare tra giovani corridori..




Abbiamo lasciato il forte fantasticando su quali potessero essere gli sviluppi turistici legati ad una rete di fortificazioni così grande e ben conservata : tutti abbiamo convenuto che se fossero in un' altro stato tipo Francia ed Inghilterra come minimo avremmo avuto ricostruzioni storiche e battaglie in costume mentre qualcuno sognava una caccia al tesoro gigantesca.
Se quindi verrete dalle nostre parti ricordatevi che Genova non ha solo l' Acquario ma tante bellezze nascoste che aspettano di essere scoperte!

1 commento:

  1. è vero anche noi siamo appena tornati da due giorni a genova, ospiti di amici che ci hanno fatto scoprire una città bellissima, presochè sconosciuta alle orde di turisti in coda all'acquario. complimenti vivete in un bellissimo posto!

    RispondiElimina