lunedì 28 maggio 2012

Una applicazione utile per i celiaci .




L' applicazione di cui abbiamo parlato oggi su Contro radio riguarda la celiachia .

Innanzitutto cosa è la celiachia ?

"È un’intolleranza permanente al glutine, sostanza proteica presente in avena, frumento, farro, kamut, orzo, segale, spelta e triticale.
L’incidenza di questa intolleranza in Italia è stimata in un soggetto ogni 100 persone. I celiaci potenzialmente sarebbero quindi 600.000, ma ne sono stati diagnosticati ad oggi poco più di 100.000. Ogni anno vengono effettuate 20.000 nuove diagnosi con un incremento annuo di circa il 20%.

Per curare la celiachia, attualmente, occorre escludere dal proprio regime alimentare alcuni degli alimenti più comuni, quali pane, pasta, biscotti e pizza, ma anche eliminare le più piccole tracce di glutine dal piatto. Questo implica un forte impegno di educazione alimentare. Infatti l’assunzione di glutine, anche in piccole quantità, può provocare diverse conseguenze più o meno gravi.

La dieta senza glutine, condotta con rigore, è l’unica terapia attualmente che garantisce al celiaco un perfetto stato di salute .( dal sito Aic associazione italiana celiaci )

Risulta evidente che con modifiche cosi' importanti da applicare alla dieta sia assolutamente fondamentale avere più informazioni possibile e sempre a portata di mano .

L' applicazione ha diverse funzioni due sono quelle più interessanti
1 poter avere l' elenco aggiornato disponibile per cercare a seconda dell' azienda produttrice il prodotto più adatto



2 poter selezionare fuori casa grazie alla geolocalizzazione le attività come negozi, bar e ristoranti che diano la possibilità di mangiare senza rischi per la salute dei celiaci.

L’app consente anche di condividere via email le varie informazioni relative ad un prodotto, ovvero di utilizzare una ricerca integrata su google per individuare informazioni aggiuntive su di esso.

È disponibile sull' Apple store in maniera gratuita ed è utilizzabile previa registrazione sul sito web dell' associazione italiana celiachia che l' ha creata e la aggiorna periodicamente.

Anche in questo caso la tecnologia permette di migliorare la salute riducendo al minimo i pericoli generati dalla possibile ingestione di un alimento apparentemente innocuo ma che potrebbe invece per i celiaci risultare dannoso.

Nessun commento:

Posta un commento